Biblioteca Salaborsa Bologna

hotel biblioteca salaborsa bologna in arrivoOggi ti proponiamo alcuni spunti sulle basiliche di Bologna da non perdere durante la tua sosta nel capoluogo emiliano.

Basilica di San Petronio
Tra le più importanti e principali basiliche di Bologna, la Basilica di San Petronio rappresenta una tappa obbligatoria durante la visita alla città.
Situata sulla centralissima Piazza Maggiore, la chiesa prende il nome dal santo patrono della città e costituisce la sesta basilica più grande d’Europa, la quarta più grande d’Italia -o terza, se si esclude San Pietro- e la chiesa in mattoni in stile gotico più grande al mondo.
La costruzione di questa celebre basilica di Bologna inizia a fine Trecento e si estende per circa trent’anni, nonostante il lavoro rimanga incompiuto, com’è tuttora intuibile dallo stato della facciata.
La parte inferiore è infatti ricoperta da marmo bianco, come previsto dal progetto iniziale, mentre la parte superiore risulta ancora composta da laterizi grezzi.
Formata da tre grandi navate, la basilica di San Petronio fu testimone di importanti vicende storiche, tra cui l’incoronazione dell’imperatore Carlo V e due diverse sessioni del Concilio di Trento.

Basilica di San Domenico
Una delle basiliche di Bologna dal più ricco patrimonio artistico, la Basilica di San Domenico fu fondata agli inizi del Duecento da San Domenico di Guzman, fondatore dell’Ordine dei Frati Predicatori -o Domenicani, da cui prende il nome. In seguito alla sua morte, le spoglie del patriarca sono state conservate nella cappella di questa celebre basilica di Bologna all’interno di un’arca marmorea ad oggi ritenuta uno dei maggiori esemplari dell’arte plastica italiana, in seguito ulteriormente ornata da sculture realizzate da Nicola Pisano.
Gli interni della basilica di San Domenico sono frutto dei lavori di ristrutturazione eseguiti durante la prima metà del Settecento, ma conservano ancora opere e dipinti realizzati precedentemente da grandi nomi del panorama artistico italiano tra cui Guercino, Cambiaso e Carracci.

Basilica di Santo Stefano
Una tappa obbligatoria per chi desidera inoltrarsi nella storia artistica e culturale delle basiliche di Bologna, la Basilica di Santo Stefano è in realtà formata da un complesso di edifici, conosciuti anche con il nome di ‘Sette Chiese’, che si affacciano sull’omonima piazza.
Secondo la tradizione, questa suggestiva basilica di Bologna sarebbe stata ideata da San Petronio, patrono e a quei tempi vescovo della città, al fine di realizzare un’imitazione del Santo Sepolcro di Gerusalemme.
Sulla piazza è possibile ammirare i prospetti della Chiesa del Crocifisso, che racchiude numerose opere d’arte e la cripta dell’Abate Marino, la Chiesa del Calvario, contenente una riproduzione del Sepolcro di Cristo, e la Chiesa di San Vitale e San Agricola, in cui è possibile ammirare i sarcofagi dei due santi di cui porta il nome.
Per chi decide di far visita a questa basilica di Bologna, degno di nota è anche il Cortile di Pilato ed il chiostro benedettino, nonché il Museo in cui sono conservate sculture, dipinti e opere celebri risalenti a diversi periodi storici.

Cattedrale di San Pietro
Di epoca paleocristiana, la Cattedrale di San Pietro rappresenta uno dei principali luoghi di culto della città ed è sede dell’Arcidiocesi dalla fine del Cinquecento. Situata in pieno centro storico, a breve distanza dalla chiesa di San Petronio, l’aspetto che ha oggi questa basilica di Bologna è da attribuirsi ai lavori effettuati agli inizi del Seicento in seguito a un incendio e, successivamente, un terremoto avvenuti in epoca medievale che ne avevano danneggiato la struttura.
I lavori effettuati hanno eliminato le tracce gotico-romane che ne caratterizzavano lo stile e fu così inserito l’Annunciazione di Ludovico Carracci, opera dal valore inestimabile che ad oggi è fonte di attrazione per i turisti che visitano la città.

Kid Pass
Hotel Maggiore è Bologna
Albergabici
DogTourist
Pet Friendly
Homo Mobilis by Repower

Hotel Maggiore Bologna

I nostri social

Bologna come a casa, il blog di Hotel Maggiore

Registrati

Accettazione privacy


Hotel Maggiore - Via Emilia Ponente 62/3 - 40133 - Bologna (BO) - Telefono: +39 051.381634 - WhatsApp: +39 393.9454725 - Partita IVA: 03493700375
Sito realizzato da edysma in conformità agli standards di accessibilità del W3C HTML5 e di Responsive Web Design (RWD)